Skip to content

LE VIGNE Barolo 2013

 

Note di degustazione

Il Barolo Le Vigne 2013 è il risultato di una straordinaria stagione vegetativa che ci ha regalato vini con una struttura classica e con un potenziale di lungo invecchiamento.

 

Al naso è ancora legato e poco espressivo, ma con una forte aerazione, il vino emerge, esalando aromi di frutti neri, violetta, liquirizia e cola. Emergono anche note di fiori rossi, tabacco e tè nero denotando quanto la sua complessità sia in via di sviluppo.

 

Al palato, il vino si percepisce allo stesso tempo stretto, ampio e straordinariamente persistente. La sua essenza a base di frutti è ravvivata dall'eccellente acidità e dai dolci tannini maturi. Il finale mostra note speziate e minerali, con sapori di frutti neri che permangono sulla lingua.

 

 

Punteggi per l´annata 2013

Wine Advocate 97 points

James Suckling  97 points

Vinous 98 points

Wine Enthusiast 97 points 

Wine Spectator 95 point
International Winereport 97 points
Decanter 91 points 

Falstaff 96 Punkte
I Vini di Veronelli  3 stelle
Vini Buoni 4 stelle
VITAE 4 viti

 

Download scheda

 

 

Andamento dell'annata 2013

Nel complesso è stata una stagione caratterizzata da un doppio andamento: dopo una prima fase più fresca e piovosa abbiamo avuto un secondo periodo più caldo e asciutto che ha consentito forti recuperi ottenendo risultati molto soddisfacenti.

 

Nonostante il germogliamento sia avvenuto in un periodo caratterizzato da basse temperature e frequenti precipitazioni che ha fatto temere una perdita qualitativa seria, a giugno, con l’avvicinarsi della fioritura, le condizioni sono gradualmente migliorate favorendo una buona allegagione. La vera svolta è avvenuta nel mese di luglio con un periodo di tempo stabile.

 

Giorni caldi e luminosi fino a ottobre sono stati favorevoli alla sintesi fenolica. Le notti fresche dell‘ultimo periodo di maturazione hanno, inoltre, contribuito a sviluppare al meglio le caratteristiche che contraddistinguono il Nebbiolo, ed ottenere così uve di ottimo livello qualitativo.

 

In conclusione, possiamo affermare che la gestione in campo è stata impegnativa, ma le scelte giuste fanno della vendemmia 2013 un’ottima annata.

 

 

Le operazioni di vendemmia si sono svolte dal 3 al 24 Ottobre.

 

 

Annata

 

sibi et paucis

powered by webEdition CMS